Albo Pretorio Scuola Cosa Pubblicare?

Sono pubblicati all’Albo Pretorio on-line gli atti adottati dagli organi di governo dell’Istituzione Scolastica ovvero da una norma di legge o di regolamento. La pubblicazione avviene per giorni interi, naturali e consecutivi, comprese le festività civili.

Quali ordinanze vanno pubblicate all albo pretorio?

vanno pubblicate all’albo pretorio online solo le ordinanze aventi carattere di generalità, rivolte ad una pluralità di soggetti, altrimenti non facilmente raggiungibili (esempio: chiusura scuole per maltempo; divieto di utilizzo dell’acqua; disciplina della circolazione e sosta; divietò di innaffiamento orti e

Cosa pubblicare sul sito della scuola?

33, ribadisce l’obbligo di pubblicare, e tenere aggiornate, le informazioni ed i dati concernenti la propria organizzazione ( ad esempio, sono oggetto di pubblicazione i dati relativi all’articolazione degli uffici, all’organigramma, l’elenco dei numeri di telefono nonché delle caselle di posta elettronica

Quanto dura la pubblicazione all’albo pretorio?

E’ consigliabile prevedere un periodo standard di pubblicazione di 15 giorni che deve poter essere modificato dal Responsabile del procedimento di pubblicazione prolungandolo o riducendolo in base ai diversi riferimenti normativi cui è soggetto il documento in pubblicazione.

You might be interested:  Concorso Ordinario Scuola 2021 Quando Si Farà?

A cosa serve l albo pretorio?

L’Albo Pretorio on line è la sezione del portale web comunale dedicata alla consultazione degli atti amministrativi per i quali è previsto l’obbligo di pubblicità legale.

Dove vengono pubblicate le delibere di giunta comunale?

Tutte le deliberazioni comunali sono pubblicate mediante affissione all’albo pretorio, nella sede dell’ente, per dieci giorni consecutivi, salvo specifiche disposizioni di legge.

Quali dati personali possono inserire in un atto amministrativo?

Comprendono, ad esempio: i dati relativi agli organi di indirizzo politico e di amministrazione e gestione; i dati sull´articolazione degli uffici, sulle competenze e sulle risorse a disposizione di ciascun ufficio, anche di livello dirigenziale non generale; i nomi dei dirigenti responsabili dei singoli uffici; l´

Quali dati si possono pubblicare?

I dati personali, anche quelli di natura ”particolare” (ossia idonei a rivelare ad esempio l’origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, le opinioni politiche, l’adesione a partiti o sindacati, lo stato di salute e la vita sessuale), o relativi a procedimenti giudiziari, potranno essere pubblicati se

Quali atti devono essere pubblicati su amministrazione trasparente?

Bandi di gara e contratti

  • Avviso di preinformazione.
  • Delibera a contrarre, nell’ipotesi di procedura negoziata senza previa pubblicazione di un bando di gara.
  • Avvisi, bandi e inviti per contratti di lavori sottosoglia comunitaria.
  • Avvisi, bandi e inviti per contratti di servizi e forniture sottosoglia comunitaria.
  • Cosa viene pubblicato nella sezione Amministrazione trasparente?

    In questa sezione sono pubblicate informazioni e dati relativi ai membri degli organi politici (Sindaco, Giunta, Consiglio comunale) e i relativi costi, oltre a molte altre informazioni sugli uffici comunali, sul personale, sul bilancio, le società partecipate e tutti i provvedimenti adottati (Delibere, Decreti,

    Quando diventa esecutiva la delibera?

    Qual è il momento di acquisizione dell’esecutività delle delibere? L’art. 134, comma 3, del decreto legislativo n. 267 del 2000 (TUEL) sancisce che “Le deliberazioni non soggette a controllo necessario o non sottoposte a controllo eventuale diventano esecutive dopo il decimo giorno dalla loro pubblicazione.

    You might be interested:  Quanto Guadagna Un Insegnante In Svezia?

    Quando diventano esecutive le determinazioni?

    Quando diventa esecutiva una delibera? La delibera viene affissa all’Albo Pretorio per 15 giorni (art. 124 del Tuel); essa però diventa esecutiva, decorsi 10 giorni dalla sua pubblicazione (art. 134- comma 3- del Tuel).

    Quando una determina diventa efficace?

    La determinazione acquista efficacia trascorsi dieci giorni dalla data di registrazione dell’impegno di spesa. La determinazione non comportante impegno di spesa diventa efficace dalla data di registrazione di cui al comma 2. 10.

    Cosa vuol dire essere iscritti all’albo?

    Documento ufficiale che attesta l’appartenenza di un soggetto a un ordine professionale (es. albo degli avvocati, collegio dei geometri). Per ottenere l’iscrizione all’albo, il professionista deve presentare determinati requisiti e, quasi in ogni caso, aver superato un esame di abilitazione.

    Come si fa a vedere le pubblicazioni di matrimonio?

    Per agevolare la vostra ricerca online vi suggeriamo le parole chiave “albo pretorio online” seguito dal nome del vostro Comune. In ogni caso, la soluzione migliore è quella di chiedere direttamente al funzionario l’indirizzo web e il link utile ad accedere direttamente alla voce di menù che vi interessa.

    Come avvengono le pubblicazioni delle delibere?

    pubblicità – vengono pubblicate all’albo pretorio per giorni 15 ai fini di dare corso agli effetti: «tutte le deliberazioni del comune e della provincia sono pubblicate mediante pubblicazione all’albo pretorio, nella sede dell’ente, per quindici giorni consecutivi, salvo specifiche disposizioni di legge» (ex 124, comma

    Quali sono gli atti amministrativi di una scuola?

    Accesso agli atti, cosa si può richiedere

    Così come stabilito dall’articolo 22 della legge 241/90, per quanto concerne la scuola si tratta di: atti relativi alla formulazione delle graduatorie interne e di istituto; atti finalizzati alla stipula di contratti per l’aggiudicazione di forniture di beni e servizi.

    You might be interested:  Come Fare Un'Intervista Scuola Primaria?

    Chi gestisce il sito di una scuola?

    Responsabile della gestione del sito web scolastico

    Il Responsabile della gestione (di norma un docente, un assistente tecnico/amministrativo o il DSGA) dovrà svolgere una serie di compiti re alla gestione che variano in funzione delle esigenze reali del sito della scuola.